Back to Top

Dichiarazione imposte, un terzo dei contribuenti non l'ha inoltrata

Oltre un terzo dei contribuenti non ha inoltrato la dichiarazione di imposta entro il termine di consegna ufficiale, soprattutto perché ha continuato a procrastinare oppure non aveva nessuna voglia di affrontare l'incombenza. È quanto emerge da un sondaggio realizzato dal servizio di confronti internet Comparis.ch

Il 37% dei 1173 utenti che hanno partecipato al rilevamento non ha rispettato la scadenza. E fra costoro un terzo non ha nemmeno sfruttato la possibilità di richiedere una proroga. "Ciò significa che circa un contribuente su dieci non intraprende assolutamente nulla per far pervenire allo Stato le informazioni necessarie per il calcolo delle imposte", commentano gli specialisti di Comparis.ch.

Il 18% dei ritardatari nella compilazione della dichiarazione ha affermato di non avere semplicemente avuto voglia di farla oppure di aver rinviato troppo a lungo l'incombenza. Quali altri motivi per il mancato rispetto del termine di consegna sono stati indicati l'assenza di documenti (13%) o la mancanza di tempo (12%). Soltanto il 5% degli interpellati ha dichiarato di aver mancato la scadenza per l'inoltro poiché ha trovato troppo complicata la dichiarazione.

Un contribuente su quattro ricorre comunque a un aiuto per compilare i vari moduli: il 7% si rivolge a familiari e amici, il 16% preferisce invece un consulente fiscale.

"Rivelare la propria situazione finanziaria a familiari e amici è spesso considerato un tabù", spiega Marc Parmentier, esperto del settore bancario presso Comparis.ch. A suo avviso ricorrere al sostegno esterno però conviene: "spesso anche dichiarazioni fiscali apparentemente semplici offrono margini di deduzioni". Inoltre, anche una sola consulenza da parte di un esperto permette di ottimizzare le imposte a lungo.

Come ogni anno in questo periodo torna di attualità la questione dell'opportunità di dedurre le imposte direttamente dallo stipendio: ma al momento questo modello non sembra raccogliere la maggioranza dei consensi in Svizzera. I contribuenti - sostiene Parmentier - hanno poca voglia di compilare la dichiarazione d'imposta, ma sono ancora meno favorevoli all'idea di vedere lo Stato mettere mano direttamente nella loro busta paga.

ABOUT THE AUTHOR
0 Comment(s) to the "Dichiarazione imposte, un terzo dei contribuenti non l'ha inoltrata"
  • Archivio
  • Primo piano
  • Interviste

Archivio

   
Abbiamo archiviato il 2017 nel segno delle donne che hanno i...
Tuesday, January 9, 2018 - 11:50
Il 20 dicembre 2017 il Consiglio federale ha deciso di elimi...
Tuesday, January 9, 2018 - 11:48
Onorevole Toia, manca poco più di un anno alle elezioni per...
Tuesday, January 9, 2018 - 11:46
Pubblichiamo l’intervista rilasciata dal dottor Paolo Bernas...
Monday, December 18, 2017 - 12:20
Si è svolto a Zurigo (9 dicembre) un pregevole seminario org...
Monday, December 18, 2017 - 10:55
di Franco Narducci È stato davvero un bel “lunedì del Corrie...
Monday, December 18, 2017 - 10:53

User login